DRAMMATERAPIA E RESILIENZA
Percorso settimanale per adulti

Area: emotiva
Life Skills: gestione delle emozioni / consapevolezza di sé
Tipologia: gruppo chiuso
Durata: 12 incontri + colloquio di orientamento

Dal 16 febbraio al 4 maggio 2017
Giovedì dalle 20.30 alle 22.30 

GIOVEDÌ 9 FEBBRAIO 2017 ORE 20.30 PRESENTAZIONE DEL PERCORSO

Presso La Porta Socchiusa 
Via Lampugnani, 69 - Desio (MB)



IMPARARE A TRASFORMARSI ATTRAVERSO IL PROPRIO DOLORE.

"Le nostre ferite sono spesso le aperture 
nella parte migliore e più bella di noi"
(David Richo)

Hai perso il lavoro? Sei disoccupato? Ti sei separato? Ti stai separando? Stai elaborando un lutto? Stai affrontando una malattia? Ti senti vuoto? Ti senti stanco e sfiduciato?

Tutti gli esseri umani sono accomunati dal fatto di sperimentare, nel corso della propria vita, delle ferite inferte, intenzionalmente o non intenzionalmente, dagli altri o da se stessi. 
Ma se è vero che nessuno può eliminare la possibilità di essere ferito, quello che tuttavia fa la differenza è il modo in cui ci si prende cura delle proprie ferite e del dolore che ogni ferita genera. 

Troppo spesso di fronte al dolore si reagisce o abbandonandosi completamente ad esso o, al contrario, rifuggendolo completamente evitandone qualsiasi forma di contatto: in entrambi i casi si creano le condizioni per rendere il dolore cronico e la ferita “aperta” e la persona limitata e vulnerabile.

La RESILIENZA è la capacità umana, insita in ognuno di noi ma a volte assopita, che ci permette di far fronte agli eventi negativi e traumatici in maniera positiva.
E’ la capacità  che ci permette non solo  di gestire meglio le situazioni stressanti ma anche  di andare avanti, crescendo e ricostruendosi un nuovo percorso di vita. 

Il percorso di drammaterapia proposto, ha l’obiettivo di risvegliare  e potenziare le capacità di resilienza dei partecipanti. 
Incontro dopo incontro, ciascun partecipante sarà guidato in un percorso di contatto consapevole con le proprie ferite per apprendere a generare un corretto dialogo con il proprio dolore trasformandolo in uno strumento di evoluzione e crescita, al fine di “sviluppare forza, centratura, profondità e serenità”.

Strumenti utilizzati:
  • Leggenda del Sacro Graal
  • Espressione vocale e corporea
  • Improvvisazione teatrale 
  • Role play
  • Scrittura creativa
  • Tecniche ArtePittoricoGrafico
Conduttore: BARBARA TRAVERSA

Il percorso è rivolto agli adulti di tutte le età e non sono necessarie precedenti esperienze teatrali.

Per accedere al percorso è necessario un colloquio di orientamento con il conduttore per valutare assieme l'inserimento nel gruppo di lavoro.

È necessario indossare un abbigliamento comodo e calze per lavorare senza scarpe.

Per la partecipazione è previsto un contributo di 210 euro ed è necessaria la tessera associativa valida per l'anno in corso (quota annuale 10 euro).

Per iscrizioni e informazioni:
E-mail: desio@laportasocchiusa.org
Telefono: 392.1938412