LA PESTE DEL 2017
Workshop di Drammaterapia Sociale

SABATO 17 SETTEMBRE 2016
dalle ore 14.30 alle ore 16.00

Presso Villa Tittoni Traversi
Via Lampugnani, 66 - Desio (MB)

INGRESSO 8 EURO





La Peste del 1630, la terribile epidemia che si scatenò nel Nord Italia e descritta nelle pagine finali del romanzo, viene presentata da Alessandro Manzoni come una terribile prova inviata da Dio agli uomini in base ai suoi disegni imperscrutabili, per cui è inutile cercare una logica nell'azione di un morbo che ha colpito egualmente colpevoli e innocenti, personaggi malvagi e buoni.

E quale è la Peste che colpisce i giorni nostri? Cosa sta distruggendo l'essere umano nella sua dimensione sociale? Quale profonda crisi stiamo vivendo?  È solo economica o c'è anche altro? Chi sopravviverà alle peste del 2017? 

Queste le domande che il workshop vuole porsi, non tanto per trovare delle risposte universali ma per creare un momento di riflessione sulla nostra esistenza sociale attraverso la drammaterapia e il teatro sociale, affrontando un tema importante con leggerezza ma, allo stesso tempo, con profondità.

Non sono necessarie esperienze artistiche pregresse.

Conduttore: ALFREDO CICCHINELLI


Per ulteriori informazioni:
E-mail: info@laportasocchiusa.org
Telefono: 392.1938412