MINDFULNESS II
Le qualità della Mente-Cuore
Percorso settimanale

Dal 25 gennaio al 4 aprile 2016

Lunedì dalle 20:30 alle 22:00

Presso La Porta Socchiusa
Via Lampugnani, 69 - Desio (MB)



"La mente che si rivolge agli altri, all’ambiente, per procurarsi quello che le sembra mancare, 
è una mente che ignora le proprie risorse di pace e felicità. […] Allora, scopritelo.
Non limitatevi a crederci, ma scopritelo nella vostra esperienza.
E’ possibile scoprire un senso di serenità e benessere solo nell’essere PRESENTI." 
B. Alan Wallace


MINDFULNESS è consapevolezza che si coltiva e si sviluppa con una pratica sistematica e regolare, attraverso una modalità peculiare e intensa di intimo contatto con il momento presente.

Praticare la presenza mentale significa scoprire che siamo sempre “a casa”; significa portare alla luce ciò che è già lì e c’è sempre stato, in tutta la sua perfezione e completezza, un “gioiello” cui non c’è bisogno di aggiungere o sottrarre nulla e che ha solo bisogno di essere rivelato. 

Significa scoprire che dentro di noi esiste una condizione che è prima dell’isolamento e della paura, una condizione di innata felicità indipendente da ciò che sperimentiamo, non deformata da ciò che incontra, non disturbata dal cambiamento.

Praticare la presenza mentale e aprirsi all’esperienza significa anche che possiamo accedere ad un vasto spazio di chiarezza e libertà, senza centro né periferia.

Accedere e praticare le qualità della mente-cuore permette di accogliere tutte le parti di noi e del mondo, di illuminare la nostra integrità, affrancandoci dal bisogno di negare i nostri differenti aspetti.

Che regalo straordinario ritornare alla consapevolezza della propria Bellezza!

Incontri rivolti a tutti coloro che desiderano imparare a praticare l’essere, a sviluppare un atteggiamento di accettazione nei riguardi del momento presente, facendo posto e spazio alla calma, alla chiarezza della mente-cuore e a quegli stati mentali che sono alla base di un sano e felice equilibrio emotivo e psicofisico.

METODOLOGIE UTILIZZATE:
  • Mindfulness;
  • Pratiche di consapevolezza corporea;
  • Pratiche meditative per il rilassamento;
  • Stabilità e brillantezza della mente;
  • Pratiche di consapevolezza e introspezione per la padronanza dell’attenzione;
  • Pratiche di amorevole gentilezza, compassione, equanimità, gioia compartecipe. 

Conduttrice: Giovanna Santoro

Per chi non avesse partecipato al percorso di MINDFULNESS I, è richiesto un colloquio con la conduttrice.

Per la partecipazione è previsto un contributo di 150 euro ed è necessaria la tessera associativa valida per l'anno in corso (quota annuale 10 euro).

Per iscrizioni e altre informazioni:
E-mail: info@laportasocchiusa.org
Telefono: 392.1938412